Shakedown, un Signor crono in 1’37’’8


Shakedown, un Signor crono in 1’37’’8 Bene anche Tomasso idolo di casa Sabato 14 maggio_ Puntuale, inesorabile compagna di vita dei maniaghesi: la pioggia! Stamane un bel sole e magari stasera una schiarita, chissà che piazza Italia possa riempirsi di pubblico al momento della partenza ufficiale (18:30). A Poffabro stessa sorte: primi giri asciutti, poi bagnati. In condizioni ottimali un Signor crono: 1’37’’8 al terzo assaggio dopo aver fatto melina nel primo (1’43’’2) e spinto nel secondo (1’38’’7). Sotto la fatidica soglia dell’1’40’’ sono andati anche l’idolo di casa Tomasso (1’38’’4, 2emmephotorace) al terzo giro e Bravi (1’38’’8) al quarto. Niente male Boria (1’40’’3) e De Cecco (1’40’’5), più veloci di Andriolo (1’40’’8),mentre è apparso prudente Pedersoli (1’41’’7). Chiaro che resta un segreto ben custodito quanto margine si è tenuto ciascuno. Poi ci sono quelli che hanno preso la macchina in mano per la prima volta e quelli che devono combattere la ruggine, una disabitudine alle gare con l’ovvia fatica di entrare in ritmo. Domani in ogni caso sarà altra musica.

PARTNER

friulovest.png
gardening de luna1.jpg
elettroservice.jpg
mario.jpg
logo carrozzerie.jpg
graphistudio.jpg
rdmec.jpg
hydrogea.jpg
fido memory.jpg
galante.png
icb.png
lena.jpg
Logo Capello Centri Vista.jpg
borghese.jpg
paranormal.png
zannier.jpg
abl.png
befed.png
adriarent.jpg
rossetto.png
DEL MISTRO.jpg
tagliati per successo.jpg
tubello.jpg
valvole.png
noxor.png
EdilTravesio_1.jpg
mario.jpg